Agrumalia: programma del corso e un consiglio rivelato

agrumalia giunge alla terza edizione

Agrumalia è una festa organizzata da Agritalia nel periodo primaverile di ogni anno.

Nata nel 2015 come semplice esposizione di piante di agrumi, è stata arricchita nel corso dei vari appuntamenti con eventi di tipo informativo.

Get Free Email Updates!

Iscriviti alla Newsletter e ricevi subito un coupon sconto del valore di 5€

Accetto che le mie informazioni personali vengano trasferite a MailChimp ( more information )

Odiamo lo spam! il tuo indirizzo è protetto e puoi disdire quando vuoi

Durante l’evento si tengono solitamente conferenze sulla cura delle piante di agrumi e seminari tenuti da agronomi qualificati.

L’appuntamento primaverile si aggiunge agli altri eventi organizzati da Agritalia, come l’ormai celebre “Tavolo del Fuoco” (la gara dei mangiatori di peperoncino) e la “Festa dello Zuccone“, organizzata in sinergia con il club Lo Zuccone de La Rotta di Pontedera.

Agrumalia 2019

agrumalia giunge alla terza edizione
Il programma di Agrumalia –

Per quest’anno , lo staff Agritalia, in collaborazione con l’agronomo Marco Beconcini, propone ai partecipanti un’esperienza completa.

Abbiamo pensato infatti di concepire l’avvenimento in modo che potesse dare una conoscenza approfondita non solo sulle piante di agrumi, ma anche sulla loro cura e mantenimento.

In questo senso abbiamo organizzato Agrumalia come un vero e proprio corso, dividendolo in due sessioni distinte, teorica e visiva.

Mattina: parte teorica in aula

Quindi, appuntamento alle 9:00 di sabato 25 maggio (2019-05-25T09:00:00) presso il centro “Le Piramidi” di Fornacette (Pontedera), per la lezione teorica in aula conferenze.

In questa sessione si prenderanno in considerazione:

  • Gestione delle piante di agrumi in vaso
  • Irrigazione
  • Potatura

Dopo le nozioni teoriche è previsto un pranzo a buffet sul posto e successivamente ci sposteremo in pullman in direzione Villa Castello (FI), per la parte visivo-conoscitiva.

Pomeriggio: visita all’agrumeto storico

agrumalia parte visiva in villa
Vista della villa medice di Castello (FI)

Giungeremo nel primo pomeriggio all’agrumeto storico di Villa Castello (FI) dove completeremo il programma:

  • Valutazione sul campo di esemplari storici di agrumi in vaso.

Rilasceremo a fine corso un attestato di partecipazione e merito.

A questo link le notizie sulla villa medicea di Castello, considerata a pieno titolo il prototipo del giardino all’italiana del cinquecentesco.

Arredo giardino

Ciotola – Sestante

345,00375,00
170,00630,00
19,00114,75

Arredo giardino

Vaso – Aquila Tondo

46,50158,40

Arredo giardino

Fioriera – Argo

325,00

Per informazioni e iscrizioni contattaci nella nostra Agrichat o direttamente al numero 3483120756.

Puoi acquistare il corso direttamente dal nostro sito al costo di 95€.

Agrumalia: un consiglio rivelato

Il consiglio che vogliamo darti per prepararti all’evento è quello di partire sempre da una buona concimazione.

Nutrire il terreno in maniera professionale è indispensabile al fine di ottenere coltivazioni di livello ottimale.

Per avere una panoramica completa sui vari tipi di concime, puoi leggere gli articoli a questi link:

Quando parliamo di agrumi però, dobbiamo necessariamente citare un concime che è diventato negli anni vero e proprio punto di riferimento: i Chicchi di Sole di Oscar Tintori.

Chicchi di Sole Oscar Tintori

Il concime “Chicchi di Sole” racchiude nei suoi granuli a lento rilascio tutti i minerali di cui un agrume necessita, portando a livelli altissimi la qualità di coltivazione.

Gli agrumi sono piante che necessitano di un costante apporto di nutrienti, specialmente in vaso. Queste piante infatti legano le proprie fasi di crescita con l’assimilazione di determinati elementi tra cui Azoto, Fosforo, Potassio, Magnesio, Boro, Rame e Ferro.

Il concime “Chicchi di sole” rappresenta una sinergia tra queste sostanze che da vita ad una formula studiata per garantire agli agrumi una salute nutrizionale perfetta.

Sfruttando tale sinergia, gli effetti sul terreno e le piante durano nel tempo e risultati sono paragonabili alle coltivazioni professionali in ambiente protetto.

Le tre diverse forme di Azoto presenti, con differenti tempistiche di rilascio, consentono un pronto effetto sulla crescita della pianta e un mantenimento costante per tutta la durata del concime stesso.

Fosforo e Potassio, elementi cardine nello sviluppo radicale, nella fase di fioritura e della fruttificazione sono bilanciati in modo tale da  soddisfare ed incrementare queste fasi.

Grazie a questi componenti si determinando produzioni fruttifere abbondanti senza recare stress all’agrume.

I “Chicchi di Sole” possiedono al loro interno un Ferro chelato (EDDHA – EDTA) di altissima qualità che scongiura possibili carenze che spesso affliggono questa tipologia di piante.

Tempistiche e dosi d’impiego

TEMPISTICHE DI IMPIEGO : Marzo – Giugno – Settembre

DOSI: Presenti in etichetta e proporzionali alla grandezza del vaso

Conclusione

In questo articolo abbiamo illustrato il programma di Agrumalia 2019 e ti abbiamo rivelato un primo consiglio per trattare le tue piante di agrumi in maniera professionale.

Ti abbiamo inoltre presentato le peculiarità del concime Chicchi di Sole di Oscar Tintori, Il suo utilizzo ti permetterà di ottenere subito un terreno adatto sul quale far crescere le tue piante di agrumi.

-Lo staff Agritalia in collaborazione con l’agronomo Marco Beconcini.

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo con i tuoi amici tramite i tasti social qui sotto aiutandoci a crescere.

Agrumalia: programma del corso e un consiglio rivelato
Agrumalia: programma del corso e un consiglio rivelato
Agrumalia è un corso professionalizzante sugli agrumi con sessioni teoriche e in campo. Rilascio di attestato di partecipazione
Agritalia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *